Loading...

Opere

La costellazione di Opere che compone il gruppo, muta con il mutare del contesto, in funzione delle strategie che la Fondazione adotta per perseguire lo scopo statutario.

L’organizzazione è volutamente fluida per rispondere ai bisogni e alle opportunità emergenti. A luglio 2021 la costellazione delle Opere può essere così riassunta.

Le principali funzioni di staff a servizio delle Fondazioni operative sono state centralizzate per garantire efficienza ed efficacia all’interno del Consorzio Officium e del Consorzio SMA.
Per garantire un maggiore capillarità nel tessuto sociale e rendere concreto l’invito a fare esperienza, accanto alle Fondazioni sono nate imprese formative e consorzi per l’articolazione dei servizi offerti.

Tutte le organizzazioni nate negli anni sono “Opere” ovvero realtà strutturate e gestite secondo le logiche aziendali ma senza scopo di lucro, bensì con scopi di utilità sociale, verso i quali sono reindirizzati gli eventuali avanzi di gestione.

Tenere insieme le logiche aziendali e l’utilità sociale è difficile, ma non è un’opzione tra le altre: “fare impresa” è la condizione per non perdere di vista lo scopo sociale

Daniele Nembrini, Founder

Fondazione San Michele Arcangelo, socio fondatore di tutte le Opere del gruppo, è garante dello scopo, del metodo e degli indirizzi e provvede a nominare gli organi statutari di ciascuna.

>0

PERSONE

incontrate ogni anno

~0

COLLABORATORI

diretti

>0

PROFESSIONISTI

coinvolti

>0

AZIENDE PARTNER